ADI CERAMICS DESIGN AWARD 2014 ha premiato non solo l’innovazione tecnologica del prodotto, ma anche il modo in cui questa valorizza il design della collezione HOM.

Prima edizione di ADI Ceramics Design Award @ Cersaie 2014, pensato per valorizzare i prodotti più innovativi del comparto ceramico italiano

ADI – Associazione per il Disegno Industriale – nell’ambito delle attività culturali del programma Costruire Abitare Pensare e in collaborazione ed in occasione di CERSAIE, Salone internazionale della ceramica per architettura e dell’arredobagno (Bologna, 22-26 settembre 2014).

Una commissione di esperti analizza e seleziona – durante i primi due giorni di fiera – i prodotti esposti che sono in grado di coniugare al meglio la ceramica con l’innovazione e l’eccellenza progettuale. Commissione formata da Carlo Branzaglia (Presidente ADI Delegazione Emilia Romagna), Oscar G. Colli (Co-fondatore e ex Direttore della rivista Il Bagno oggi e domani) e Silvia Stanzani (designer).

La cerimonia di premiazione si è svolta mercoledì, all’interno del Padiglione 33 presso l’auditorium di Cer-Sea con la presenza dei membri della commissione e dei rappresentanti di Confindustria Ceramica.

I prodotti individuati hanno rappresentato una pre-selezione per l’ADI Design Index 2015, pubblicazione annuale di ADI Associazione per il Disegno Industriale che raccoglie il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI.

La selezione ha interessato prodotti o sistemi di prodotti di ogni merceologia, ricerche teorico-critiche, ricerche di processo o d’impresa applicate al design.

Grazie a questa collaborazione, il programma culturale di Cersaie gode del patrocinio di ADI e i soci ADI che partecipano agli eventi di Costruire Abitare Pensare.